PARITÀ DI GENERE, BENE PRESIDENTE TAJANI SU ATTUAZIONE CONCRETA IN UE
data: 06/03/2019
“Condivido e sottoscrivo l’invito rivolto dal presidente Antonio Tajani a Jean-Claude Juncker e a George Ciamba sul rispetto del principio della parità di genere nelle procedure di selezione del personale delle istituzioni dell’Unione Europea. E’ giusto che la massima istituzione del vecchio continente, che peraltro si è adoperata in tantissime occasioni sul tema dei diritti delle donne, dia il miglior esempio. E’ quanto mai opportuno che alla vigilia di quello che ci auguriamo si prospetti come un cambiamento storico per le istituzioni europee si lasci un segno tangibile della concreta attuazione di principi per quali ci si è battuti con forza in questi anni”. Lo afferma l’onorevole Barbara Matera europarlamentare del PPE rinviando alla lettera inviata dal presidente del parlamento Europeo Antonio Tajani al ministro romeno delegato per gli Affari europei George Ciamba, quale rappresentante della presidenza di turno del Consiglio Ue e al presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker per sollecitare il rispetto e l’attuazione del principio della parità di genere all’interno delle istituzioni europee e dei suoi Sati membri.