INSULTI ALL'ONOREVOLE LARA COMI: DA BITONCI COMPORTAMENTO INQUALIFICABILE, SORPRENDE SILENZIO LEGA
data: 17/10/2018
 “Un comportamento inqualificabile, praticamente una violenza di genere inammissibile per un sottosegretario”. Lo afferma l’onorevole Barbara Matera (FI), europarlamentare del PPE, commentando le affermazioni espresse dal sottosegretario Massimo Bitonci (Lega) all’indirizzo della parlamentare europea Lara Comi nel corso della trasmissione televisiva Omnibus andata in onda su La7. “Alla collega Comi - aggiunge l’esponente di Forza Italia – esprimo tutta la mia solidarietà di donna, di politico impegnato quotidianamente su un tema, quello della tutela della dignità delle donne, che, devo constatare, persino nelle istituzioni fatica ad affermarsi”. “Quanto alle affermazioni sessiste di Bitonci – conclude Matera –, non sorprende soltanto il fatto che lo stesso non abbia sentito il dovere di formulare immediatamente e pubblicamente le sue scuse, quanto il silenzio assordante del suo partito su questa vergognosa vicenda”.