BENE POSIZIONE UE SU RIGHT2WATER, ORA STATI MEMBRI UE LAVORINO PER UN’ACQUA MIGLIORE, PIÙ ACCESSIBILE E… TRASPARENTE
data: 23/10/2018
“Le modifiche alla Direttiva europea sull’acqua potabile con le quali oggi in plenaria abbiamo praticamente accolto le indicazioni dell’iniziativa popolare Right2Water, che ha raccolto quasi 2 milioni di firme, è davvero un’ottima notizia: un significativo passo avanti nella lunga battaglia che, come PPE, stiamo portando avanti da anni per un’acqua di buona qualità, sempre più accessibile, e quindi economica, e sempre più trasparente in termini di informazione per i cittadini”. Così l’onorevole Barbara Matera (FI), europarlamentare del PPE a margine del voto favorevole dato oggi dal Parlamento europeo alle modifiche della Direttiva Europea su consumo dell’acqua potabile negli stati membri. “Si tratta di una posizione politicamente decisiva, quella adottata oggi dal Parlamento europeo - conclude l’onorevole Matera –, rispetto la quale tutti gli stati membri dell’Unione sono adesso chiamati a fare a loro parte nell’interesse di tutti i cittadini europei”.