ALLUVIONE SUL GARGANO
data: 08/09/2014
La notizia della tragedia che ha colpito il territorio del Gargano, a cui sono profondamente legata,  mi rattrista profondamente.  Il pensiero che tanta bellezza e rigogliosità, siano state  distrutte dall’impietosa furia della natura, mi turba e mi sconcerta.  Resta tuttavia forte la speranza che, la tenacia e la costanza, che connotano da sempre la gente del mio territorio, accanto all’intervento delle autorità competenti, riescano a risollevare le sorti di una terra dalle immense potenzialità.  Esprimo il mio più profondo cordiglio alla famiglia del giovane ragazzo che ha perduto la vita come conseguenza della catastrofe, e spero arrivi forte la mia vicinanza ai parenti e agli amici dei dispersi.  Da deputata europea, rappresentante della Circoscrizione Sud, mi batterò affinché lo Stato italiano, e l’Unione europea, collaborino sinergicamente in funzione di una veloce rinascita dell’intera area garganica.